COMPUTING > Cloud Servers > 14 - Template Datasheets > Ubuntu Server 20.04 LTS 64bit - Nextcloud

Ubuntu Server 20.04 LTS 64bit - Nextcloud

Ubuntu

Caratteristiche

Questo template è basato su Ubuntu Server 20.04 LTS e offre la suite Nextcloud con integrato il software di elaborazione documenti.

Nextcloud è una piattaforma web open source che funziona via browser e offre un servizio di archiviazione, modifica e condivisione di dati remota. L'applicazione grazie all’integrazione con applicazioni quali OnlyOffice o Collabora Online ha un funzionamento simile a quello di Google Suite (Google Drive), MS Office 365/Teams, Dropbox, Wetransfer, con cui è possibile condividere e lavorare più persone contemporaneamente su documenti, collaborare con chat, videochiamate o workgroup (contatti, calendari, mail) ma in modo privato e lasciando all'utente tutto il controllo sui dati caricati. Grazie alle sue API aperte si integra con i sistemi informativi già esistenti open e proprietari, come Active Directory, storage esterni, altre piattaforme cloud, educational, collaborative, diventando un vero e proprio gateway attraverso il quale fruire di tutti i servizi necessari al lavoro singolo e di gruppo. Nexcloud nasce da un fork di ownCloud ed è stato creato dallo sviluppatore originale del progetto iniziale, che lo sviluppa e lo mantiene attivamente insieme ad altri membri del team originale di ownCloud.
Nextcloud si rivolge a privati ed aziende che non sono disposti a cedere a terzi il controllo dei propri dati personali. Infatti Nextcloud è gratuito e garantisce il pieno controllo dei dati da parte dell'amministratore. Uno dei suoi punti di forza risiede nella semplicità di utilizzo, la quale permette in pochi minuti di esser pronti per l'utilizzo di tutte le numerose funzionalità.

Queste le principali caratteristiche:
  • Multipiattaforma: funziona sui principali sistemi operativi per PC (Windows, macOS, Linux) e per dispositivi mobili (iOS e Android);
  • Funziona tramite browser (chrome, explorer, firefox, safari);
  • Disponibili app per dispositivi mobili Android e iOS;
  • Possibilità di sincronizzazione su Desktop e dispositivi mobili;
  • Disponibili estensioni per Chrome;
  • Drag-Drop per facilitare il caricamento di file e cartelle.
Questi gli strumenti di cui dispone:
  • Visualizzazione e modifica simultanea di documenti da parte di più utenti tramite l'applicazione preinstallata ONLYOFFICE;
  • Gallery per file immagine;
  • Gruppi ed Utenti con permessi speicifici sui files;
  • Quote spazio per i singoli utenti;
  • Condivisione dei dati sui principali social network o siti web.;
  • App Gallery ricca di funzionalità aggiuntive. Link in esempio: https://apps.nextcloud.com
Il software è installato tramite pacchetti SNAP da Repository ufficiali Ubuntu. Il Document Server Onflyoffice direttamente da App Gallery.
 
Sul presente template è installato Fail2ban per la protezione da attacchi brute force sulla porta 22.

Come accedere

L'accesso amministrativo viene fornito tramite SSH, con utente root e la password scelta in fase di creazione.
Nextcloud é accessibile al link https://IPSERVER tramite un'interfaccia di login utilizzabile sia per l'accesso amministrativo (utente admin e la password scelta in fase di creazione) sia per gli accessi delle utenze create dall'amministratore.

Configurazioni

Dall'icona a destra presente nella barra in alto si accede al menù dal quale sarà possibile, tramite dedicati sottomenù, configurare tutte le impostazioni dell'installazione, aggiungere nuove funzionalità/estensioni o creare nuove utenze.
Per ulteriori approfondimenti sull'utilizzo è possibile consultare la guida presente al link del produttore:
https://docs.nextcloud.com/server/22/user_manual/
Si consiglia di valutare le istruzioni presenti all'indirizzo:
https://docs.nextcloud.com/server/22/admin_manual/installation/harden_server.html
al fine di garantire un accesso protetto ai propri dati.

Sul server é installato Fail2ban per la protezione di attacchi bruteforce sulla porta 22

Per il presente template le porte aperte sono:
80 TCP
443 TCP
22 TCP

Versione del Template

1.0

Changelog

-